Alla Rappresentativa FVG il titolo dei Giovanissimi

La Rappresentativa Giovanissimi del Friuli Venezia Giulia si impone nell’undicesima edizione del Torneo Internazionale di calcio giovanile “Parco delle Colline Carniche-Alpe Adria”, evento inserito nella “Giornata Nazionale dello Sport” del CONI e svoltosi nella prima domenica calda del 2019, quindi in condizioni ottimali.

La squadra di Marco Pisano ha battuto in finale la Rappresentativa della Lombardia, trionfatrice ad aprile del Torneo delle Regioni.
Una finale palpitante quella disputata a Villa Santina: lombardi in vantaggio dopo pochi minuti con Silanos ma raggiunti a 4’ dal termine da Boccalon.
Ai rigori i ragazzi friulgiuliani (nella foto sopra) sono stati perfetti, mentre l’ultimo tiro della Lombardia, calciato da Cereghini, è stato parato da Mason. È toccato così a Bozzo il compito di realizzare il penalty decisivo. Approfondisci

Pulcini, il sorteggio premia il Donatello

La formazione Pulcini del Donatello si è aggiudicata a Villa Santina l’undicesima edizione del Torneo Internazionale di calcio giovanile “Parco delle Colline Carniche-Alpe Adria”.

In una bella e calda giornata di sole, il Campo dei Pini ha ospitato dodici squadre di piccoli calciatori. Nella mattinata si è svolta la prima fase, che ha determinato la seconda, in programma nel pomeriggio.
Nel Girone Blu, che determinava la vincitrice del Torneo, si sono affrontate Udinese, Pordenone, Donatello (prime nei rispettivi raggruppamenti) e l’Isontina, la migliore delle seconde. L’Isontina ha perso tutte le tre partite, mentre le altre sfide si sono concluse in parità. Così c’è stato un arrivo a tre in testa alla classifica, con Udinese e Donatello pari in tutto (scontro diretto, differenza reti, reti realizzate). Così, da regolamento, è stato il sorteggio a stabilire il vincitore e la sorte ha premiato il Donatello. Approfondisci

Le rose del Torneo Giovanissimi

Proponiamo le rose della squadre partecipanti al Torneo Giovanissimi.

NS PAZIN:
Thomas Katic, Aleksandar Masovic, Enio Ibrisagic, Benjamin Pajkovic, Marko Cukon, Marin Zgomba, Rocco Zikovic, Karlo Bonas, Stefano Galesic, Mateo Paulinic, Gabriel Lavizati, Tino Peteh, David Scira, Luis Velickovic, Mark Legovic, Simon Beakovic, Dario Mendikovic, Ivan Simunovic.

TOLMEZZO: Luigi Riccardo Fabris, Nicolò Ciani, Luca Ursella, Elia Della Pietra, Alessandro Nait, Emanuele Luca, Dylan Tremonti, Federico Gortani, Luca Borta, Fabrizio Vuerich, Jacopo Plozner, Leonardo Beltrame, Giovanni Urban, Alex Romanin, Patrik Romanin, Francesco Del Missier, Brian Giovanni Sanchez, Luca Pio Nista, Tommy Fachin, Nicola Brovedani. Approfondisci

Il Torneo inserito nella “Giornata Nazionale dello Sport” del Coni

Arriva per il Torneo Parco delle Colline Carniche il Patrocinio del CONI FVG nell’ambito della sedicesima “Giornata Nazionale dello Sport”.

Come da tradizione la XVI Giornata Nazionale dello Sport verrà celebrata la prima domenica di giugno, che quest’anno, per la seconda volta dalla prima edizione del lontano 2003, coinciderà con la festa della Repubblica Italiana, ovvero il 2 giugno, arricchendo di maggiore fascino l’evento.

Approfondisci

Ecco le sei protagoniste del Torneo Giovanissimi


Sono state ufficializzate le sei formazioni dei Giovanissimi che domenica 2 giugno saranno impegnate nell’undicesima edizione del Torneo internazionale Parco delle Colline Carniche.

Confermata ancora una volta, con orgoglio, la presenza dell’Udinese, che nel Girone A affronterà i “cugini” dell’Udine United e la Rappresentativa FIGC della Lombardia.

Nel Girone B c’è il gradito ritorno, dopo l’esperienza del 2018, degli sloveni del NK Pazin, che affronteranno il Tolmezzo Carnia e la Rappresentativa FIGC del Friuli Venezia Giulia.

Al mattino ci saranno i due triangolari a Villa Santina e Tolmezzo, nel pomeriggio le finali a Villa Santina.

Lo scorso anno si impose la Rappresentativa FIGC dell’Abruzzo battendo in finale 1-0 il Pordenone.

Ricordiamo che sabato 1° giugno la prima giornata del Torneo sarà riservata ai Pulcini.